Ubriaco a 14 anni, portato in ospedale

Un quattordicenne è stato portato in ospedale al limite del coma etilico dopo avere bevuto abbondanti quantità di rum durante serata con gli amici. E' successo in una frazione di Pareto (Alessandria), località al confine con il Savonese. Il ragazzino è stato portato nell'ospedale infantile Cesare Arrigo di Alessandria. A chiamare il 118, verso la mezzanotte, è stata la mamma. "Le condizioni del quattordicenne - riferiscono alla centrale operativa - erano quasi al limite del coma etilico con un principio di ipotermia. Non sembra comunque in pericolo di vita". L'adolescente è stato soccorso in un primo tempo da un equipaggio partito da Mioglia (Savona). A Spigno Monferrato è stato trasferito sull'ambulanza medicalizzata in arrivo da Acqui Terme.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Coazzolo

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...